Miglior RAM

Miglior RAM

In cerca della miglior RAM per la tua configurazione desktop? Sei nel posto giusto. In questa guida troverai la RAM perfetta per ogni situazione.

La RAM (Random Access Memory) è una memoria ultra-veloce il cui compito è quello di tenere pronti all’uso i file attualmente utilizzati dal sistema. Quando si parla di “memoria” tipicamente si intende la RAM, mentre i termini “storage” o “memoria di archiviazione” indicano componenti come il disco rigido (hard disk) o le unità a stato solido (SSD). Insomma, il significato della parola può cambiare in base al contesto e causare confusione, ma è importante capirne le differenze.

La memoria di archiviazione, sia essa sotto forma di chiavetta USB, scheda SD, disco rigido o quant’altro, non è assolutamente in grado di tenere il passo con la velocità del processore. Per questo motivo in qualsiasi tipo di computer è presente la più veloce memoria RAM, capace di scambiare efficientemente informazioni con la CPU.

Come scegliere la RAM per PC fisso

Miglior RAM Dimensione e Forma

In questo articolo troverai le informazioni necessarie per scegliere la miglior RAM DDR4 per PC desktop. Qualsiasi configurazione di ultima generazione fa esclusivamente uso di questa tipologia di memoria. Se invece vuoi aumentare la RAM del tuo PC, assicurati di scegliere una memoria dalle caratteristiche quanto più simili a quella attualmente installata. Puoi individuare il modello esatto di RAM nel tuo computer attraverso software gratuiti come CPU-Z o Speccy.

  • Per capacità della RAM si intende il suo quantitativo, espresso in GB (gigabyte). Più capacità avremo a disposizione, più il sistema riuscirà a gestire pesanti carichi di lavoro. È consigliabile avere almeno 8 GB di RAM per un computer al passo coi tempi.
  • La frequenza della RAM rappresenta invece i calcoli per secondo che è in grado di eseguire, espressa in MHz (megahertz). Maggiore sarà la frequenza, migliore sarà la performance della memoria. Le RAM DDR4 più comuni hanno una frequenza di 2400 o 2666 MHz, mentre i modelli ad alte prestazioni sono in genere da 3000 o 3200 MHz (possono arrivare più in alto, ma da qui in poi hanno un costo spropositato).

Il tema frequenze è però tutt’altro che semplice. Le piattaforme Intel ed AMD presentano differenze sostanziali nel supporto della RAM. Se da un lato potresti non sfruttare a pieno le potenzialità della RAM a causa dei limiti imposti sulla scheda madre (Intel), dall’altro c’è la possibilità di non poter raggiungere le frequenze dichiarate per problemi di compatibilità (AMD). Qui sotto cercherò di fare luce sulla questione.

RAM per Intel Coffee Lake

CPU \ Scheda MadreH310 B360 H370Z370 Z390
Processori Sbloccati K*2666 MHzFrequenze Sbloccate
Core i7
Core i5
2666 MHz
Core i3
Pentium
Celeron
2400 MHz
*Ad esempio Intel Core i5 9600K

L’azienda impone forti limiti sulle frequenze RAM raggiungibili dalle proprie configurazioni. Per quanto riguarda l’ultima architettura Intel Coffee Lake, i processori della serie Celeron, Pentium e Core i3 possono arrivare a supportare RAM fino a 2400 MHz, mentre i Core i5 e Core i7 arrivano fino a 2666 MHz. Il vincolo è inoltre presente anche sul lato scheda madre, le H310, B360 e H370 limitano le frequenze RAM a 2666 MHz. Questo vuol dire che l’unico modo per ottenere frequenze superiori ai 2666 MHz è abbinare un processore K con una scheda madre Z, come ad esempio il core i5 9600K e una motherboard Z390.

Le precedenti generazioni di CPU Intel presentano uno schema simile, impostando le frequenze a 2400 MHz nel caso di Intel Kaby Lake (serie 7000) e a 2133 MHz nel caso di Intel Skylake (serie 6000).

In conclusione, Intel concede la libertà sulle frequenze solo a configurazioni di fascia alta, composte appunto da componenti sbloccati.

RAM per AMD Ryzen

CPUFrequenzeOverclock
Ryzen 3rd Gen3200 MHzSi*
Ryzen 2nd Gen2993 MHz
Ryzen 1st Gen2667 MHz
*Le frequenze raggiungibili dipendono dalle varie combinazioni di scheda madre e processore

La competizione ha invece un approccio completamente differente. AMD non pone alcun limite sulle frequenze raggiungibili, anche se storicamente è sempre stata un passo indietro ad Intel per quanto riguarda il supporto di RAM ad alte frequenze.

Andando ad analizzare il grafico, le frequenze indicate qui sopra sono quelle garantite da AMD. Al suo debutto, la prima generazione di Ryzen ha sofferto molto la mancanza di supporto per memorie sopra i 2666 MHz. Tuttavia, nel corso del tempo, l’azienda si è fatta valere lavorando a stretto contatto con i produttori di memorie e migliorandone drasticamente la compatibilità. Possiamo perciò dire che AMD e Intel competono più o meno sullo stesso livello.

Altro da sapere sulla RAM per PC desktop

Prima di andare a scegliere effettivamente la miglior RAM per la tua configurazione, è necessario mettere qualche puntino sulle i. Sarò breve, promesso.

  • Le RAM sopra i 2666 MHz sono considerate da overclock e richiedono l’attivazione del profilo XMP nel BIOS per raggiungere le frequenze stabilite. Non ti preoccupare, è un passaggio molto semplice!
  • Se la memoria ha una frequenza troppo alta per la tua configurazione, il sistema assegnerà automaticamente la frequenza massima raggiungibile. Insomma, finché è la giusta tipologia di RAM (DDR4 in questo caso) il PC si dovrebbe avviare.
  • La memoria RAM per PC desktop si presenta sotto forma di “modulo” o “banco”. In questa guida troverai dei kit composti da due o più di questi moduli. Qual è la differenza? Nel più dei casi avere più di un modulo RAM non comporta vantaggi percettibili, ma se scegli uno di questi kit assicurati di installare i moduli in maniera alternata (primo e terzo slot / secondo e quarto slot).
  • La latenza della RAM è il tempo di risposta impiegato dal modulo per soddisfare una richiesta. Viene espressa nelle caratteristiche tecniche sotto la sigla CL (CAS Latency), più questo valore sarà basso, più le prestazioni ne godranno. Si tratta tuttavia di una specifica avanzata dedicata ad appassionati ed overclocker. In genere è preferibile investire su capacità e frequenza.

Qui si conclude questa lunga (ma necessaria!) premessa. Spero di aver fatto chiarezza sui vari aspetti della memoria RAM, ma se hai ancora dubbi o ti serve aiuto, mi trovi nella sezione commenti in fondo all’articolo!

Proseguiamo quindi con la selezione di miglior RAM suddivisa per capacità. Si parte da economiche memorie da 4 GB, fino a colossali kit da ben 32 GB. Infine, per aiutarti nella scelta, ogni proposta è affiancata da una semplice ma esauriente scheda tecnica.

Miglior RAM DDR4 4 GB

Crucial Ballistix Sport LT 4 GB 2666 MHz

RAM - Crucial Ballistix Sport LT

Vuoi aumentare la RAM del tuo PC? Oppure sei in cerca di una semplice ed economica memoria DDR4? La proposta di Crucial ha tutte le carte in regola per essere considerata la miglior RAM da 4 GB. Il look non è certamente il suo forte, essendo sprovvista di un dissipatore dedicato, ma non si può ottenere di meglio a questo prezzo. Se tutto quello che ti interessa è un prodotto valido che faccia il suo lavoro, con questa RAM non puoi sbagliare.

Compra su Amazon

Miglior RAM DDR4 8 GB

Corsair Vengeance LPX 8 GB 3000 MHz

RAM - Corsair Vengeance LPX

La quantità di memoria a disposizione è fondamentale per ottenere le prestazioni desiderate dal proprio PC, ecco perché 8 GB di RAM sono ormai considerati il minimo indispensabile nel 2019. Se vuoi realizzare un computer di nuova generazione, questa memoria targata Corsair potrebbe fare al caso tuo. Il modello scelto primeggia nel rapporto prezzo / performance, con delle caratteristiche tecniche ideali per qualsiasi configurazione. Vuoi un prodotto al passo coi tempi, ma che rispetti il tuo budget? Questa è la miglior RAM da 8 GB che puoi scegliere.

Compra su Amazon

Miglior RAM DDR4 16 GB

Corsair Vengeance LPX 16 GB 3000 MHz

RAM - Corsair Vengeance LPX Dual Kit

Un kit da 16 GB che spicca per le prestazioni elevate. In questo caso, il brand Corsair prevale sulla competizione grazie alle ottime frequenze ed al prezzo molto vantaggioso. Le specifiche tecniche sono l’ideale per una configurazione di alto livello, mentre il design minimalista contribuirà al look complessivo del PC. Ampia capacità e frequenze superiori? Questo kit Corsair rappresenta il giusto compromesso per un sistema high-end.

Compra su Amazon

Patriot Viper RGB 16 GB 4133 MHz

RAM - Patriot Viper RGB Dual Kit

Se invece non vuoi scendere a compromessi, questo kit di memorie potrebbe fare al caso tuo. Le Patriot Viper RGB uniscono la performance di alto livello dei chip Samsung B-Die insieme a un look estremamente accattivante. Assicurati di avere una configurazione di alto livello per sfruttarne al meglio questo tipo di RAM. Desideri prestazioni al top senza rinunciare all’illuminazione RGB? Le Viper RGB sono la miglior scelta del momento.

Compra su Amazon

Miglior RAM DDR4 32 GB

Corsair Vengeance LPX 32 GB 3000 MHz

RAM - Corsair Vengeance LPX Dual Kit

Un eccellente kit di RAM ad alte frequenze affiancato dal classico design minimalista Corsair. Se le tue necessità di memoria proprio non riescono ad essere soddisfatte con le proposte precedenti, allora la scelta non può che ricadere su un kit da 32 GB. Un mix semplice e funzionale dal prezzo molto competitivo. Vuoi un kit da ben 32 GB con un mix bilanciato di performance e look? Le Corsair Vengeance LPX sono una scelta più che valida.

Compra su Amazon

Corsair Vengeance LPX 32 GB 3600 MHz

RAM - Corsair Vengeance LPX Quad Kit

La sola capacità non basta? Ecco la proposta di Corsair che utilizza le acclamate memorie Samsung B-Die per garantire il massimo della performance. Grazie a ciò, questo kit della serie Vengeance LPX riesce a raggiungere ben 3600 MHz con un bassissimo tempo di risposta. Mettendo da parte gli aspetti tecnici, le rifiniture metalliche donano al kit un look moderno e raffinato. In cerca di performance e capacità di altissimo livello? Questo kit Corsair è la soluzione perfetta.

Compra su Amazon

Altri Articoli Rilevanti

Se hai bisogno di scegliere altra componentistica per la tua configurazione, puoi dare un’occhiata alle restanti guide sui componenti PC.


Idee e Sviluppi Futuri

Qui si conclude la guida alla miglior RAM, ma ho qualche idea per migliorare ed espandere questo articolo:

  • Espandere l’articolo con guide più specifiche (RAM DDR3, RAM per portatile, RAM RGB)
  • Spiegare la scalabilità della frequenza e in che contesti l’impatto è maggiore
  • Hai altre idee? Lascia un commento qui sotto o scrivimi a ray@pc-atlas.com — sono tutto orecchie!

Puoi supportare i futuri sviluppi di PC Atlas tornando a farci visita o spargendo la voce, grazie mille 🙂

10 commenti su “Miglior RAM”

  1. Sono indeciso tra:
    1. Corsair Vengeance LPX 16 GB 3000 MHz CL15 118€
    2. Corsair Vengeance LPX 16 GB 3200MHz CL16 132€

    il modello a 3200 costa 14 euro in più, seconto te qual’e’ la scelta migliore, li abbinerei ad un i5 9600K con Chipset Z390.

    • Ciao Michele,
      visto il resto della tua configurazione, spenderei quei 10-15 euro in più per una frequenza maggiore. Dal punto di vista del rapporto prezzo/performance le 3000 MHz sono migliori, ma visto che stai realizzando una configurazione high-end andrei per le RAM Corsair da 3200 Mhz.

      Se hai altri dubbi sono a tua disposizione 🙂

    • In generale si, ma è sempre una questione di quanto sei disposto a investire. Ci sono moduli RAM migliori che hanno la stessa frequenza (3000 Mhz ad esempio) con una latenza più bassa, ma, sempre per un discorso di rapporto prezzo/performance, non li consiglio nel più dei casi.
      Insomma, non c’è male a spendere di più sulla RAM, anche se con molte probabilità non otterrai delle differenze percettibili nel gaming (in questo caso specifico perlomeno).

  2. Quali tra queste due?

    HyperX Predator DDR4 HX432C16PB3K2/16 Kit 16 GB (2 x 8 GB), 3200 MHz, DDR4 CL16 DIMM

    Corsair CMK16GX4M2D3000C16 Memoria RAM Interna da 16 GB, 2 x 8 GB, Nero

    Le HyperX hanno 200mhz in più però 1 punto in più di latenza; considerando che la differenza di prezzo è minima quali sceglieresti?
    Ho un Ryzen 2600x

    • Ciao!

      Siccome hai una configurazione AMD Ryzen ti consiglierei piuttosto le G.Skill Trident Z 16 GB da 3000 MHz (perdono, non sono Samsung B-Die, appena riesco aggiornerò l’articolo)

      AMD ha ancora qualche problemino col tenere le RAM ad alte frequenze stabili, ma un kit con moduli di qualità Samsung B-die (come appunto le Trident Z – Non tutte a quanto pare, errore mio) ti dà una garanzia in più sulla stabilità e performance. Il costo dopotutto non è poi così eccessivo rispetto alle Corsair LPX e HyperX Predator, RAM che con con molta probabilità avresti difficoltà a tenere alle loro frequenze dichiarate.

  3. Vi ringrazio per la risposta; pensavo che queste G.Skill fossero B-die dalle 3200mhz in poi, per questo non le avevo prese in considerazione.

    Allora, se posso, vi pongo un’altra domanda:
    Fra queste G.Skill e le Corsair Vengeance RGB PRO 3000mhz quali scegliereste? Su Amazon la differenza di prezzo è pochissima però queste hanno latenza CL15 mentre le G.Skill CL16.

    • Ciao Riccardo,
      effettivamente hai ragione, errore mio. Avevo l’errato presupposto che le Trident Z fossero tutte Samsung B-Die. Appena riesco aggiorno la guida e inserisco un kit appropriato e mi assicuro che sia Samsung.

      Per il momento non posso che mandarti a questo tool molto utile: https://benzhaomin.github.io/bdiefinder/
      Ti dà una lista di tutti i modelli e i relativi chip utilizzati.

      Grazie per l’intervento, correggo anche il mio post originale.

      Se trovi qualcosa di interessante puoi farmelo sapere così aggiorno l’articolo. Altrimenti prima o poi ci metterò comunque le mani io.

      Grazie ancora e a presto 🙂

  4. Ciao, quali tra queste tre?

    HyperX Predator HX432C16PB3K2/16 Memoria DDR4 16 GB Kit (2 x 8 GB), 3200 MHz CL16 DIMM XMP

    Corsair CMK16GX4M2D3000C16 Memoria RAM Interna da 16 GB, 2 x 8 GB

    Corsair CMK16GX4M2B3000C15 Vengeance LPX Memorie XMP 2.0, 16 GB (2 X 8 GB), DDR4, 3000 MHz, C15

    La differenza di prezzo è minima.
    Con un Ryzen 3 3200G
    Scheda madre Asus PRIME B450M-A
    Quale sceglieresti?

    • Ciao Andrea,
      andrei per le HyperX Predator, sono presenti sulla lista QVL della tua scheda madre, perciò dovrebbe esserci piena compatibilità.
      Assicurati di avere il BIOS aggiornato in modo da poter sfruttare a pieno le potenzialità della tua configurazione.
      Peace.

Lascia un commento